5 canzoni dei Massive Attack disegnate

I Massive Attack tornano al Sonar 2014 con uno spettacolo tutto nuovo (leggi la notizia su Soundwall.it). E nell’attesa ecco la “Massive Attack Playlist” disegnata con i miei 5 pezzi preferiti del duo di Bristol.

Massive Attack Playlist

Unfinished Sympathy (da Blue Lines – 1991)
Shara Nelson presta la voce per questa canzone e compare anche nel video, girato a Los Angeles da Baillie Walsh (e non da David Lynch come scritto su alcuni siti).
Tina Turner e anche il gruppo belga Hooverphonic hanno realizzato una cover del pezzo.

Karmacoma (da Protection – 1994)
Il ritornello è un tormentone: “Karmacoma, Jamaica Aroma”. Il video promozionale rimanda ad atmosfere alla Shining di Kubrick. Alla voce ci sono Tricky e 3D.

Teardrop (da Mezzanine – 1998)
Canta Elizabeth Fraser dei Cocteau Twins. Da ascoltare anche la cover acustica di Josè Gonzàlez.

Angel (da Mezzanine – 1998)
Batteria, basso, ritmo che cresce. E alla cover di questo pezzo ci hanno pensato i Sepultura (sì, meglio l’originale…)

Paradise Circus (da Heligoland – 2010)
Last but not least – Paradise Circus cantata da Hope Sandovan (Opal, Mazzy Star) remixata da Burial e usata come sigla di Luther, una delle mie serie TV preferite.

Massive Attack Playlist è il disegno #15 per la rubrica Dischi Disegnati su Soundwall.
Puoi vedere il disegno qui: www.soundwall.it/dischi-disegnati-15-massive-attack/

Dischi Disegnati racconta la musica elettronica con disegni, numeri, curiosità, info inutili: recensioni disegnate, remix a fumetti, infocomix musicali.

Segui Dischi Disegnati su Google Plus