GusGus 24/7

Gus Gus su Dischi Disegnati

GusGus 24/7, ballare sul ghiaccio elettronico islandeseGusGus su Dischi Disegnati

Dove: Vengono dall’Islanda, l’isola di Bjork (che non si è mai capito come abbia potuto fidanzarsi con Goldie e i suoi denti d’oro, ma questa è un’altra storia…)

Membri del gruppo: Biggi Veira, Daniel Agust Haraldsson, President Bongo.

Breve storia: i GusGus iniziano la loro carriera nel 1995. Raggiungono la notorietà indie (cioè quella finta notorietà tra i lettori di riviste musicali tipo Rumore, Mucchio Selvaggo e Blowup) con Polydistortion. Continuano la carriera con diversi cambi di formazione e incidono sette dischi.

24/7 è il loro ultimo disco

Perchè ascoltarli: Perchè la musica dei GusGus ha un’anima (soul), emoziona, è ricca di tensioni ritimiche e gelide atmosfere nordiche.

La canzone migliore di 24/7: “add this song” è la sintesi perfetta della loro musica. Tastiera da hit Eurodisco, ritmo “tunz tunz”, ritornello emozianante da cantare a squarciagola.

Scheda di 24/7 su Discogs

Vuoi saperne di più? www.gusgus.com